prodotti di bellezza giapponese
🤸 Stile di vita

Prodotti di bellezza giapponesi: dove e cosa comprare




Consigli pratici su quali prodotti di bellezza giapponesi comprare

I segreti di giovinezza delle donne del Sol Levante sono tante: l’alimentazione, l’ossessione dell’ SPF e i loro prodotti di bellezza giapponesi!

Se sei verso i 30 e l’ansia da decadenza facciale ha preso possesso del tuo cervello e hai in programma un viaggio in Giappone questo è il post che fa per te, soprattutto se non mastichi il giapponese e non vuoi ritrovarti spaesata nei mille reparti dei drugstore!

Ma quali cosmetici di bellezza giapponesi comprare  e dove trovarli ? Ecco la mia classifica:

Maschere in tessuto come se non ci fosse un domani!

maschere di bellezza giapponesi

Esistono per gli scopi più svariati, idratanti, anti aging  e anche quelle per “sbiancare” il viso (l’abbronzatura è considerata proletaria nel Sol Levante) , loro dicono di usarle una volta al giorno, ed è per questo che ne vendono a pacchi (in tutti i sensi) anche da 50 maschere. Durante il mio primo viaggio in Giappone ho comprato questo pacco da 30 maschere costato circa una 15ina di euro, all’acido ialuronico, che mi sono durate circa un anno in condizioni perfette!

La cosa importante da capire è lo scopo, ecco alcuni tips per interpretare cosa c’è scritto per chi come me non capisce un h :

  • ACIDO IALURONICO = ヒアルロン酸
  • COLLAGENE = コラーゲン
  • AD AZIONE SBIANCANTE = ホワイトニング

Cercate queste “parole” sulla confenzione!

 

Un’altra cosa importante è capire quante maschere ci sono e in quanto liquido , è quasi sempre indicato così:

prodotti di bellezza giapponesi maschere cotone
La quantità di maschere che comprende la confenzione e in quanto liquido

 

Trovi tante altre maschere e nuovi negozi nella seconda parte dell’articolo aggiornato al 2018!

 

Struccanti, detergenti ed essenze.

La routine giapponese /  koreana consiste in innumeroveli step, solitamente si struccano con prodotti a base oleosa o olii puri  per poi usare un detergente schiumoso, il tutto segue con  siero o essenza, crema da giorno , protezione solare ecc. Anche questi sono ottimi prodotti di bellezza giapponesi di cui fare scorta!

Il detergente a base oleosa e quello schiumoso più venduti appartengono alla stessa casa produttrice: Shiseido , ma con il loro brand low cost che si chiama Senka , costano sui 900 e 370 yen circa rispettivamente (7.30 e 3.00€). Se avete un budget alto vi consiglio vivamente di investire i vostri soldi nell’essenza più famosa del mondo, Sk II essence , che qui costa molto molto meno (risparmiate almeno 50 euro)! Per chi condivide con le asiatiche l’ossesione dell’ SPF vi consiglio gli spray a base d’acqua che sono rinfrescanti come le acque termali e perfette da tenere in borsa!

Prodotti per sopracciglia , ciglia, eyeliner!

Tra i prodotti di bellezza giapponesi spiccano eyeliner, matite per sopracciglia e ciglia finte, e io vi consiglio di lanciarvi a capofitto su questi cosmetici! Sono di ottima qualità e sono dei cosmetici che incontrano i gusti di noi donne occidentali.

Durante il mio ultimo viaggio ho comprato una matita 3 in 1 per sopracciglia, con ombretto e scovolino incluso e mi sono già pentita di non averne comprati due! L’ho pagato 900 yen (7.30€) e questo tipo di prodotto non supera i 1200 yen (9.75€). Poi ci sono mascara ed eyeliner che si trovano sempre sui 100/1200 yen che vale la pena acquistare solo per il  packaging, ad esempio ho regalato l’eyeliner di Lady Oscar a mia sorella ed è stata contentissima! Sul packaging apriamo un discorso infinito…tra cartoni animati  e personaggi della Sanrio&Co se non vi date un limite finirete per necessitare di una seconda valigia!

prodotti di bellezza giapponesi eyeliner


🌙🌙🌙Sei una fan di Sailor Moon? Allora non perdere la seconda parte dell’articolo dove ti svelo dove comprare gli iconici cosmetici ispirati alla combattente che veste alla marinara! 🌟🌟🌟Lo trovi cliccando qui !

Ma dove comprare questi prodotti?

I drugstore a Tokyo , soprattuto a Shibuya non si possono contare, tra i tanti uno di quelli più forniti che ho visto è il piano dedicato al makeup di Don Quijote ad Akihabara  (dalla stazione di Akihabara immettetevi nella strada principale e girate a destra, dopo circa 200 mt alzate lo sguardo e vedrete un papero il simbolo del negozio che va dal 2° al 5° piano) , negozio che tra l’altro  vende di tutto,  lasciate i fidanzati/fratelli/amici a girovagare tra i millemila negozi nerd del quartiere e andate a fare shopping in santa pace.

Essendo una catena se ne trovano in ogni quartiere.

A Shibuya entrate anche da It’s Demo, dove troverete packaging dei personaggi dei cartoni  e affini. Un altro drugstore famoso è  Matsumoto Kiyoshi, è ovunque ma su alcuni prodotti ha i prezzi un pò altini, oppure Kokumin. Se il vostro itinerario comprende anche Osaka o Kyoto vi consiglio di fare shopping lì perchè ho trovato una differenza anche di 200 yen sul singolo prodotto.

Ah ricordatevi che se superate i 5000 yen potete richiedere il tax free, 8% in meno significa un prodotto in più 😬  .Con molta probabilità vi attaccherano un biglietto sul passaporto e vi incarteranno il tutto in un pacchetto da non aprire fino all’uscita del Giappone, lì all’immigrazione andate all’infopoint prima del controllo passaporto e ve lo toglieranno.

Tutti i negozi che espongono questo cartello applicano il Tax-free.

Se volete saperne di più su quanti prodotti e quanto dovete spendere per richiedere il tax free cliccate qui.

Ultimo prodottino consigliato: Salviettine assorbi sebo della Shiseido, esistono anche nella versione assorbi sudore e costano solo 380 yen! Un acquisto ottimo da fare ed usare nei giorni più caldi in Giappone!

 

⚠⚠⚠Leggi la seconda parte dell’articolo aggiornata al 2018!

Ecco una mappa con un pò di drugstore citati e pinnati, spero possa esservi utile!

Leggi anche :

      1. Come muoversi a Tokyo: guida pratica ai biglietti e mezzi
      2. Bancomat e Carte di credito in Giappone: prelevare denaro le cose da sapere
      3. Guida alcolica a Tokyo
      4. Cosmetici giapponesi : cosa comprare 2018
      5. Hakone : cosa vedere e come raggiungerla
      6. Come imparare il giapponese da zero




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *