HAKONE COSA VEDERE
✈️ Viaggio,  In primo piano,  💡 Consigli

🗻 Hakone : cosa vedere e come raggiungerla

Hakone: ne vale la pena?

Se vi state chiedendo se valga la pena o meno passare uno o due giorni ad Hakone, la risposta è : ASSOLUTAMENTE SI’.

A meno di due ore da Tokyo, è una delle mete naturalistiche più convenienti in termini di tempo e denaro. Hakone ha tante cose da offrire:  il lago Ashi, la vista del Monte Fuji, le Onsen… ma procediamo con ordine.

Prima di parlavi di Hakone se avete in programma un viaggio nel Sol Levante vi lascio una lista di articoli che possono essere utili:

  1. Come muoversi a Tokyo: guida pratica ai biglietti e mezzi
  2. Bancomat e Carte di credito in Giappone: prelevare denaro le cose da sapere
  3. Prodotti di bellezza giapponesi: dove e cosa comprare
  4. Cosmetici giapponesi : cosa comprare 2018
  5. Guida alcolica a Tokyo
  6. Come imparare il giapponese da zero

Come arrivare ad Hakone da Tokyo

Hakone è facilmente raggiungibile da Tokyo essendo servita da varie linee. Se possedete il JR pass conviene salire su lo Shinkansen in partenza dalla stazione di Tokyo che vi porterà a Odawara in soli 37 minuti, e da lì fare il cambio per il treno locale (chiamato tozan) per Hakone-Yumoto Station ( circa 310 yen).

Altrimenti un’alternativa valida è la Odakyu line con la sua Romancecar, che da Shinjuku arriva direttamente ad Hakone-Yumoto Station in circa 90 minuti (2080 yen).

Ma se pensate ( e ve lo consiglio!) di pernottare almeno una notte l’alternativa più conveniente è  senza dubbio l’ HAKONE FREE PASS , un biglietto di due (o tre) giorni che comprende:

  • andata e ritorno da Shinjuku fino ad Hakone con cambio ad Odawara (ovviamente Odakyu line) con il treno locale per Hakone , circa due ore di viaggio con possibilità di upgrade per la Romancecar a circa 800 yen ( che va prenotata per forza e dove l’unico vantaggio è il treno diretto e mezz’ora in meno di viaggio).
  • viaggi illimitati su praticamente tutti i mezzi di trasporto di Hakone:  🚆 il treno Tozan,🚞 la funivia  Tozan, 🚡 la teleferica, ⛵ la crociera sul lago Ashi, e 🚍 il bus Tozan.

Il pass per due giorni da Shinjuku costa 5,140 yen, e fa risparmiare soprattutto tempo , dato che ci sono molti mezzi da prendere, ed è conveniente soprattutto se fate più volte le stesse tratte. Ulteriori info le trovate qui.

👯 FUN FACT : con l’Hakone Free Pass vi daranno anche un libretto con orari, percorsi ecc. ed una mappa speciale di Doraemon 😍 dove è possibile applicare dei timbri SUPER KAWAII in tutte le stazioni principali di Hakone! Collezionateli e mostrate la mappa all’info point dell’ Odakyu Line a Shinjuku : vi consegneranno un “tesoro”! 💙


Come visitare Hakone, i nostri consigli

Come forse avrete capito per visitare Hakone bisogna fare un giro pressochè circolare come si vede in questa mappa:

Hakone mappa

La partenza è sempre la Stazione di Hakone-Yumoto e lungo il percorso potete fermarvi per ammirare tutte le bellezze di questa zona.

Ci sono stati 2 elementi che hanno influenzato la scelta del nostro itinerario:

  1. ☀ IL METEO: se siete fortunati a beccare il cielo terso approfittatene e fatevi tutto il giro per ammirare lui, l’imponente Monte Fuji.
  2. 🌋 L’ATTIVITA’ VULCANICA : se il vulcano Ōwakudani fa i capricci non solo la Teleferica viene chiusa, ma non potrete visitare uno dei siti più belli di Hakone. Informatevi ad ogni stazione lungo il tragitto e ricordate che le condizioni cambiano anche di ora in ora, quindi non è detto che se la mattina il sito viene chiuso lo sia anche di pomeriggio.

Un’altro elemento da tenere in considerazione è il ⏰ TEMPO. Gli spostamenti sono lunghi ed in inverno l’ultima corsa della Teleferica ( da Souzan al lago Ashi passando per Ōwakudani) e della Nave che collega le due sponde del lago è alle 16.00 .

Ad esempio il nostro programma iniziale era : arriviamo ad Hakone, ci facciamo un giro a Miyanoshita, poi arriviamo in zona Gora dove avevamo prenotato una Ryokan con Onsen, rimaniamo in ammollo tutta la giornata e il giorno seguente di buon mattino completiamo tutto il giro. Programma mandato all’aria in un minuto quando a Shinjuku ci hanno detto che la Teleferica era temporaneamente sospesa e il meteo sul cellulare ci avvisava della pioggia per il giorno seguente. Arrivati ad Hakone alle 11.00 il vulcano si era calmato e complice un cielo serenissimo decidiamo di non fermarci e andare direttamente a Ōwakudani per vedere il Monte Fuji e le fumarole. Meno male! Il giorno dopo non solo il Monte Fuji non si è fatto vedere ma la pioggia si è trasformata in una tempesta di neve.

Quindi, cosa fare e cosa vedere ad Hakone?

Ecco il mio personalissimo elenco sulla cose da fare ad Hakone :

1. 🗻 Vedere il monte Fuji

Arrivare a Ōwakudani con la Teleferica e vederlo spuntare all’improvviso sulla destra è un vero spettacolo.

Monte Fuji Hakone
Il Fujisan ! @globetrottingrocks

2. 🌋 Visitare le fumarole di Ōwakudani

Sebbene in inverno una parte del percorso sia chiuso vale assolutamente la pena di fermarsi per guardarle da vicino. Uno scenario che non ti aspetti di trovare in Giappone.

vulcano Owakudani
Le fumarole del vulcano Owakudani @Globetrottingrocks

3. 🍳 Mangiare il Kuro-Tamago

Fai la fila e mangia il famosissimo ovetto nero cotto nell’acqua termale del vulcano di Ōwakudani, non solo secondo la leggenda vivrai 7 anni in più ma potrai assaggiare un uovo dal sapore unico al mondo.

kurotamago
Il Kuro Tamago! Il famoso ovetto nero di Owakudani @Globetrottingrocks

4. ⛩ Ammirare le tori sul lago Ashi

Un panorama mozzafiato è di sicuro la Tori rossa nel lago Ashi, si trova alla fine delle scale del Tempio Scintoista “Hakone Shrine” (lato Motohakone) . La foto è d’obbligo!

Lago Ashinoko
La Tori nell’Ashinoko, un posto magico @globetrottingrocks

 

5. ♨ Restare in ammollo nelle Onsen

Non puoi visitare Hakone senza passare almeno un ora nelle Onsen. Ce ne sono davvero tante, noi abbiamo scelto Yuryo Onsen, perchè vicine alla stazione di Hakone-yumoto, c’è una navetta gratuita (guarda la mappa su) e la possibilità di affittare le “stanze” private. Le onsen “pubbliche” all’aperto sono bellissime, ovviamente ambienti separati per uomini e donne. Il biglietto costa 1400 yen ma se avete l’Hakone free pass risparmiate  200 yen. L’affitto dell’asciugamano e dello yukata sono a parte.

onsen yuryo hakone
L’entrata delle Yuryo Onsen @Globetrottingrocks



 

6. 👘 Dormire in un Ryokan

L’esperienza non può concludere che con una bella dormita in una delle tante Ryokan. Indossare lo yukata e dormire in un futon rendono il tutto più magico. Noi abbiamo prenotato un Ryokan immerso nel bosco con le Onsen all’interno , che il proprietario ha definito “pure” , infatti avevano il colore bianco latte tipico della zona. Il mattino dopo una bella colazione tipica giapponese e via!

ryokan hakone
Bevendo il tè nella Ryokan dopo una lunga giornata ! @Globetrottingrocks

 

 

Ora siete pronti per la vostra avventura ad Hakone!

Alla prossima Globetrotters  !

 

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *